Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   1 minuti di lettura

Il tutto ha inizio qualche giorno fa, quando un gruppo di studenti belgi ha dato vita ad un’accesa discussione con gli assistenti di volo, per una questione legata ai bagagli. La faccenda sembrava chiusa, con la decisione del comandante di lasciare a terra quel centinaio di facinorosi, costretti, volenti o nolenti, ad un soggiorno a Lanzarote un po’ più lungo del previsto. Ed invece si torna a parlare di loro.


Come preparare un bagaglio?

Certo che nelle Canarie quegli studenti non hanno poi patito chissà quali pene, figlie di uno screzio con la compagnia irlandese leader del settore low cost in Europa. Fatto sta che, proprio quando tutto lasciava presagire la fine del battibecco, Ryanair sfodera l’asso dalla manica: un comunicato corredato di video, che spiega agli studenti belgi come preparare al meglio il bagaglio.

Intento ironico? Lasciamo il beneficio del dubbio. Stando a quanto si apprende dalla nota ufficiale, la compagnia si prende sul serio, aggiungendo affermazioni del tipo: “Le università belghe dovrebbero includere corsi di sicurezza all’estero”.

Il video è utile, oltre che divertente: eccolo di seguito.

Piaciuto l’articolo? Potrebbe inoltre interessarti:

Viaggiare con il solo bagaglio a mano? È possibile
Foto da: Ryanair.

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te