Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   3 minuti di lettura

Alle prese con l’organizzazione delle vacanze estive? Bambini piccoli al seguito? Per quest’anno rinuncia alle due settimane nel villaggio turistico e scegli qualcosa che stimoli la curiosità dei tuoi piccoli. Dal Grand Canyon alle Galapagos, questi sono i viaggi che cambieranno per sempre le loro vite.


Scegliere il posto che catturi l’interesse dei tuoi piccoli è una vera e propria arte, che non manca di premiare i genitori con i suoi innumerevoli pro: tanto per cominciare, puoi prenderti una pausa dalla monotonia (sì, esiste anche in vacanza) e darti al relax e alla scoperta. Viaggiare è il modo migliore per scoprire il mondo e le sue innumerevoli culture, entrare in contatto con persone che parlano un’altra lingua e vivere un quotidiano differente. I libri sono belli, ma la realtà è molto meglio.

Qui di seguito trovi alcune idee per cominciare. Noterai che alcune destinazioni sono più distanti di altre: in ogni caso, per fare la scelta giusta è necessario scegliere un destinazione che, per un motivo o per un altro, sta davvero a cuore a tuo figlio. Geologo o archeologo in erba? Grand Canyon. Ama i delfini e la vita marina? Galapagos. E nel caso in cui non sai dove andare, New York è sempre un’ottima scelta.

Grand Canyon

Ci sono pochi luoghi al mondo che riescono ad avere un forte impatto tanto sui bambini quanto sugli adulti come il Grand Canyon: non credere che saranno soddisfatti semplicemente mettendosi in posa per una foto. Portali giù, nell’abisso. Qui potranno imparare degli strati della terra e cosa la geologia ci può raccontare della storia. Lasciali partecipare a una delle tante escursioni guidate: potranno imparare di fossili, lucertole e fiori selvatici.

Grand Canyon

Isole Galapagos

Una visita alle Galapagos non è di certo un viaggio amico del portafogli, ma stai sicuro che segnerebbe per sempre i tuoi bimbi. Per le famiglie con bambini al di sotto degli 8 anni, meglio pernottare in uno degli alberghi sulla terra ferma e raggiungere le isole con una delle tante visite guidate giornaliere. Dagli 8 anni in su. perché non concedersi una crociera? Nuota tra gli squali a Tortuga Bay, visita il santuario della tartaruga e passeggia tra i campi di lava sull’Isola di Santiago.

Galapagos

Loch Ness

L’immaginazione dei più piccoli è fervida: meglio dunque prestarsi attivamente a rendere avventuroso il viaggio, piuttosto che promettergli che sarà possibile avvistare il mostro. Loch Ness è la prova che mito e realtà possono ispirare un bambino tanto e più della realtà: la storia del mostro che vive nel lago risale addirittura al 6° secolo! Ammira i delfini a Firth Moray, visita il Loch Ness Centre di Drumnadrochit e poi ovviamente, prendi parte a un giro in barca sul lago. Fotocamera alla mano, non si sa mai…

Lock Ness

New York

Per chiunque non vi sia cresiuto, New York è una sorta di tappa obbligata di viaggio. Bambini e adulti dovrebbero visitarla almeno una volta nella vita. Nella sola Manhattan c’è qualcosa da scoprire a ogni nuova visita! Le fermate essenziali le conosci già: la Statua della Libertà, uno spettacolo a Broadway, e se poi arrivi nella grande mela a dicembre, ammira l’albero di Natale nella Rockfeller Square: il sorriso sulle labbra di tuo figlio non avrà prezzo.

New York

Offerte voli New York

Conosci un posto che vorresti aggiungere a questa lista, magari più vicino casa? Lascia un commento!

Imgs: Analogick, Dave Stokes, roubicek, pfy / Flickr cc.

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te