Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   1 minuti di lettura

Chi non si è mai chiesto chi sarà il nostro “compagno di viaggio per un giorno” sul prossimo volo? La compagnia aerea olandese ha annunciato una nuova formula per l’assegnazione dei posti a sedere, basata sui social network. Non ci credi?


L’olandese KLM ne sa una più del diavolo ed ha preparato una nuova trovata per l’anno nuovo ormai alle porte: l’uso dei social network, per la scelta del compagno di viaggio, in funzione delle affinità dei viaggiatori. Protagonisti di questa trovata originale, Facebook e Linkedin.

Come funziona?

KLM

L’applicazione si avvia al momento del check-in online, nel momento in cui hai la possibilità di scegliere il tuo posto a sedere. Da oggi, puoi scegliere quello giusto, in funzione di coloro che saranno i tuoi “vicini” di viaggio.

Qualcuno si starà chiedendo: “Ma ciò non collide con la tutela della privacy?“. Tranquilli: la decisione di rendere visibile il profilo personale è a totale discrezione del passeggero. Trovata geniale? Sarà il tempo a dircelo.

Ad ogni modo, che chi solleva qualche dubbio sull’originalità della proposta: pare infatti che la compagnia asiatica Malaysia Airlines avesse già lanciato qualcosa di simile. In questo caso, però, l’applicazione in questione dava l’opportunità ai passeggeri di avvisare i propri amici, per notificare loro la possibilità di viaggiare insieme.

Voli economici

Cosa ne pensi di quest’idea? Fai sentire la tua voce!

Foto: BriYYZ  / Flickr cc.

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te